Offerta formativa

Il curricolo intende formare la figura dell’Educatore professionale socio-pedagogico nei servizi/strutture di prevenzione, sostegno, cura della persona e di sviluppo della comunità locale in grado di svolgere responsabilmente l’intervento educativo per le persone in tutte le fasi del loro ciclo di vita, per le famiglie, per gruppi e comunità locali, sia in interventi sul territorio che all’interno di strutture e servizi formali e non formali, con particolare attenzione al disagio, alla marginalità, alla salute mentale, alla disabilità, alla promozione dell’intercultura e dell’animazione socio-culturale (art. 52, 1).

Baccalaureato in Scienze dell’Educazione: Pedagogia Sociale,
indirizzi in:

  • Educatore professionale socio-pedagogico dei servizi educativi/strutture di prevenzione, sostegno, cura della persona e di sviluppo della comunità locale. Questo indirizzo intende formare figure educative professionali in grado di svolgere responsabilmente attività di educazione e cura per le persone e per le famiglie in tutte le fasi del ciclo di vita all’interno di strutture e servizi formali e non formali con particolare attenzione al disagio, alla marginalità, alla promozione dell’intercultura e dell’animazione socio-culturale.
  • Educatore professionale dei servizi educativi per l’infanzia. Il curricolo intende formare la figura dell’Educatore professionale dei servizi educativi per l’infanzia in grado di svolgere con propria responsabilità attività di educazione e cura di soggetti in età evolutiva fino all’età adulta con specifiche competenze educative in riferimento ai bambini nella fascia d’età 0-3 anni e/o per lo sviluppo tipico, atipico e patologico dei soggetti educativi, con capacità di relazionarsi con le loro famiglie e/o altre figure di riferimento, nonché con il territorio, in una logica di promozione del benessere e dell’inclusione sociale della persona.
  • Educatore professionale socio-pedagogico dei servizi educativi per la disabilità. Questo indirizzo intende formare la figura dell’educatore socio-pedagogico nei servizi per la disabilità in grado di attivare le opportune strategie per contribuire all’integrazione delle persone con disabilità nella comunità. L’agire educativo ha come obiettivo l’avvio di un percorso verso la piena cittadinanza delle persone con disabilità tenendo in considerazione i diversi ambiti di intervento: Prendersi cura (CARE), Educazione (intesa come apprendimento), Terapia/Trattamento, Intervento, Protezione, Promozione di spazi di vita e attività inclusive.

Licenza in Scienze dell’Educazione, specializzazione in Pedagogia sociale, indirizzi in:

  • Progettazione e management. Questo indirizzo si propone di formare persone in grado di: progettare sistemi di servizi educativi e socio-educativi in contesti e territori come risposta a fabbisogni educativi rilevati o emergenti; organizzare e gestire interventi e servizi educativi e formativi o di supporto alla formazione, in tutti i loro aspetti (familiari, scolastici, logistici, ambientali, di settori e contesti specifici, ecc.); attivare e animare reti territoriali integrate a supporto di interventi educativi.
  • Consulenza. Questo indirizzo si propone di formare persone in grado di: valutare e supportare il lavoro educativo e socio-educativo a vantaggio di operatori e gruppi di lavoro a sfondo pedagogico (supervisione, consulenza, formazione); potenziare e formare figure educative (professionisti, formatori, animatori, genitori, religiosi, ecc.); gestire e favorire la soluzione di problematiche educative in contesti specifici

Per consultare gli insegnamenti (corsi, seminari, tirocini, laboratori, esercitazioni…) dei curricoli approvati e di quelli attualmente in vigore si consiglia di visitare il sito seguente della segreteria generale UPS:
(https://sas.unisal.it/index.php?id=lstcorsi)